vegan tronchetto

Un mese a Natale.. Tronchetto!

Qualche anni fa vi ho proposto un tronchetto classico, con pasta biscotto al cacao, crema e ganache di cioccolato. Oggi, per festeggiare un mese a Natale, vi propongo un tronchetto diverso dal solito, ma non per questo meno buono, anzi! Anche chi è allergico a uova, latticini, oppure è vegano potrà godersi un classico dolce di Natale in versione rivisitata e buonissima!

vegan tronchetto

Ingredienti:
Per la base
180g di farina
20g di cacao amaro
100g di fecola di patate
100g di zucchero di canna
1/2 bustina di lievito
80g di olio di semi
2 cucchiai abbondanti di yogurt di soia
Latte di soia q.b.

Bagna
Spremuta di 1 arancia
Rum a piacere
Acqua

Per il ripieno
Crema di marroni
200ml di latte vegetale (io ho usato latte di cocco)
23g di maizena
35g di zucchero di canna a velo

tronchetto di natale castagne e cocco
Procedimento:
Preparate la base di torta lievitata setacciando la farina, il cacao, la fecola e il lievito, aggiungete lo zucchero, l’olio, e lo yogurt di soia. Mescolate aggiungendo latte di soia fino ad ottenere un impasto liscio e morbido.

Stendete l’impasto sulla placca del forno foderata di carta forno, cuocete in forno caldo a 200° per circa 10-15 minuti.
Sfornate, aspettate qualche minuto, quindi rovesciate la torta su un altro foglio di carta forno spolverato leggermente di zucchero di canna.

Bagnate il pan di spagna con la bagna di arancia e rum.

Preparate la crema per la farcitura scaldando il latte vegetale a cui avrete mescolato gli altri ingredienti con una frusta, lasciate addensare bene su fiamma media e lasciate raffreddare.

Farcite il tronchetto spalmando sulla base di pan di spagna la crema di marroni e sopra uno strato di crema al latte di cocco. Chiudete il rotolo, tagliate una parte per formare la ramificazione del tronco.

tronchetto di natale vegano

Decorate con una glassa di cioccolato, io l’ho preparata con 200g di cioccolato fondente al 55% e 130g di latte vegetale.

Commenti

  • Se fai questa meraviglia quando manca un mese, figurati cosa sfoggerai quando sarà davvero Natale! 😀
    Ale, sai sempre come farmi brillare gli occhi coi tuoi dolci!

  • Foto del profilo di Facebook

    Francesca grazie!! 😀 se i tuoi occhi brillassero la metà di quanto brillano i miei quando vedo le tue foto sarei tanto tanto felice!!

  • Ormai non mi stupisci più Ale, i tuoi dolci sono sempre una garanzia..ma perché non partecipi alle selezioni di Bake off Italia?Io ci avevo pensato, ma poi non lo so…

Commenta

Powered by themekiller.com watchanimeonline.co