Trionfo di cioccolato con le pere

Ieri finalmente ho avuto un pochino di tempo per pasticciare.. ed era da tempo che rimiravo questa ricetta: la famosa crostata di Ernst Knam. Mi ispirava talmente tanto, dovevo assolutamente provarla!
E finalmente ce l’ho fatta! E’ stupendamente deliziosa come sembra..anzi molto di più! Ovviamente ci ho messo il mio zampino.. ho aggiunto un po’ di pere all’aroma di cannella e arancia.
Questa frolla è deliziosa, morbida e croccante al tempo stesso..e cosa dire della farcia? la crema pasticcera unita alla ganache di cioccolato è paradisiaca..si scioglie in bocca che è un piacere!
Ma giudicate voi stessi.. provatela!

Ingredienti:
Per la frolla
75g di burro morbido
70g di zucchero di canna
50g di panna liquida
3g di lievito per dolci
140g di farina 00
12g cacao in polvere
1 pizzico di misto spezie (chiodi di garofano, cannella, anice)
1 pizzico di sale

Per il ripieno (crema pasticcera con ganache al cioccolato)
125g di latte
1 tuorlo
1/2 stecca di vaniglia
10g di fecola
20g di zucchero di canna
80g di panna
80g di cioccolato fondente tritato

1/2 pera
1/2 arancia spremuta
cannella

Procedimento:
 Preparate la frolla al cacao: mescolate il burro con lo zucchero e quando avrete ottenuto un composto morbido, aggiungete la farina con il lievito, il cacao, il sale e le spezie. Mescolate e aggiungete a poco a poco la panna. Lavorate rapidamente la frolla e avvolgetela nella pellicola. Lasciatela riposare in frigorifero per almeno 1 ora.

Intanto preparate la crema. Scaldate a fuoco basso il latte con la stecca di vaniglia. Sbattete con le fruste il tuorlo con lo zucchero e quando è ben spumoso e chiaro, aggiungete la fecola e mescolate bene. Versate il latte caldo sui tuorli e amalgamate il tutto. Rimettete sul fuoco basso per far addensare la crema. Quindi lasciatela raffreddare.

Per la ganache fate scaldare la panna e aggiungetevi il cioccolato in scaglie, quindi mescolate bene fino a quando tutto il cioccolato è ben sciolto.
Unite la crema pasticcera alla ganache e amalgamate bene il tutto fino ad ottenere una crema liscia.

Tagliate la pera a fettine sottili e mettetele a bagno nella spremuta d’arancia con un pizzico di cannella.

Stendete la frolla in una teglia imburrata, quindi disponetevi le fettine di pera e versateci sopra la crema di cioccolato. Decorate con la frolla avanzata e infornate in forno caldo a 180° per circa 30-40 minuti.
Lasciate raffreddare bene la crostata nel forno, e finalmente potrete assaggiarla!

Aspettate che la torta dia ben fredda per toglierla dalla teglia! Non fate come me che, per la fretta di assaggiarla, l’ho estratta ancora tiepida e si è rotta tutta.. sono la solita pasticciona! Matteo me lo dice sempre..

Commenti

  • Acquolina assoluta! Questa si prova! *_* Buona serata! :***

  • Ciao Ale, sai che mentre leggevo la presentazione, mi è venuta l’acquolina in bocca ed una voglia folle di mangiarne una fetta???? Deve essere squisita, sei bravissima… ciao gioia e buona settimana ^.^ Comunque in settimana la DEVO fare, of course!!!!!

  • Foto del profilo di Facebook

    Sì ivana devi provarla! io ho tentato di descrivere la sua bontà..ma non è facile.. devi provarla per sentire come si scioglie in bocca!! *__*
    Io voglio già rifarla..è durata una giornata..vedi te!
    un bacione e buona settimana!

  • Ciao Ale, mammaria che gola, se e’ veramente squisita come sembra devo assolutamente provata, per di più questa frolla con poco burro e un po’ di panna liquida mi incuriosisce molto…bravissima! A presto e buonanotte!

Commenta

Powered by themekiller.com watchanimeonline.co