dolce di natale

Albero di Bignè

Buon Natale a tutti.. o meglio Buone Feste! Ormai anche il Natale 2013 è passato, per me è stato decisamente sereno e piacevole, con le persone che amo! Cosa potrei chiedere di più?!
Il dolce del mio pranzo di Natale è stato questo albero, che ammetto sarebbe potuto venire decisamente meglio esteticamente, di bignè farciti con crema pasticcera classica e al cioccolato, decorato con meringhette e caramello.

dolce di natale

Adoro il Natale, pur non seguendo il Natale cristiano, amo le luci, il colore, il calore e la magia di questa festività, per me la più bella dell’anno! Da quando sono piccola aspetto con ansia tutto l’anno l’arrivo di questo momento di festa e di gioia.
Crescendo senza dubbio un po’ di magia è svanita, ma per me non devono mai mancare gli addobbi e le luci di queste feste.
Quando scorgo nelle vie delle città le lucine di Natale, per me è un momento di pura gioia!

Ma veniamo alla ricetta, questi bignè sono strepitosi!

albero di natale di bignè
Ingredienti:
Bignè

Crema pasticcera al cioccolato:
250ml di latte intero
2 tuorli
35g di zucchero
2 cucchiai di amido setacciato
100g di cioccolato fondente
20g di burro

Crema pasticcera di Montersino:
150ml di latte intero
100ml di panna fresca
3 tuorli
70g di zucchero
20g di amido o fecola di patate
1 baccello di vaniglia
Scorza di arancia bio

Glassa per i bignè:
100g di cioccolato fondente
90g di panna fresca
20g di burro

Caramello:
Zucchero
Acqua

bignè

Procedimento:
Per la crema al cioccolato montate bene i tuorli con lo zucchero, unitevi l’amido e mescolate. Nel frattempo scaldate il latte e quando sarà caldo versatelo in tre tempi sui tuorli, mescolate ottenendo un composto omogeneo. Mettete la crema sul fuoco e fatela addensare. Quando sarà pronta versatela sul cioccolato che avrete fatto sciogliere a bagnomaria. Mescolate bene e lasciate intiepidire. Quando la crema avrà raggiunto circa i 60°, unitevi il burro freddo a pezzetti e mescolate finchè non si scioglie. Lasciate raffreddare il tutto coperto di pellicola alimentare a contatto.

Per la crema pasticcera scaldate a panna e il latte con la vaniglia e l’arancia. Montate bene i tuorli con lo zucchero, unitevi l’amido e continuate a sbattere. Versate il latte e panna sul composto di tuorli e mescolate. Mettete la crema sul fuoco finchè non avrà raggiunto la densità desiderata. Quindi togliete dal fuoco e lasciate raffreddare bene la crema coperta di pellicola alimentare a contatto.

Praticate un foro sulla base dei bignè e farciteli tutti, metà con la crema pasticcera classica e metà con quella al cioccolato.

Preparate la ganache facendo scaldare la panna in un pentolino con il burro. Tagliate il cioccolato in scaglie e versatevi sopra la panna bollente, aspettate qualche secondo e poi mescolate finchè avrete ottenuto una fantastica crema densa e lucida.
Tuffate i bingè per metà nella ganache e componete il vostro albero di bignè, sovrapponendoli.

Decorate a piacere il vostro albero. Io ho realizzato tante meringhe con gli albumi avanzati dalla preparazione delle creme e quindi alcune le ho utilizzate come decorazione, ho deciso di mettere anche dei chicchi di melograno, che adoro e che con il loro rosso fanno tanto Natale, infine ho preparato del caramello e ho creato delle decorazioni.

albero di bignè per natale

Spero che vi sia piaciuto e.. Buon Natale a tutti! 😉

Commenti

  • E io lo sapevo che a Natale avresti superato te stessa! E’ l’albero più bello che abbia visto quest’anno! 😀 Chissà se anche con questo il gatto impazzirebbe, ehehe… per me sì, ma per il sapore!
    😉
    Tanti auguri, cara Ale! Passa delle feste dolcissime, sempre di più… 🙂

  • Foto del profilo di Facebook

    Mitica Francesca!! sei sempre troppo dolce!! 😉 Grazieee!
    Auguri a te!

Commenta

Powered by themekiller.com watchanimeonline.co